NEWS

03 Agosto 2010
Mobile ed E-Commerce 2010

La possibilità di essere sempre connessi a costi contenuti e l'aumento della dimensione degli schermi dei telefoni cellulari ha aperto nuove possibilità di servizio per l'utente finale e opportunità di business per le aziende. L'Italia è, infatti, al primo posto tra i maggiori paesi Ue per numero di utilizzatori di smartphone. In quest'ottica il 14% delle aziende che in Italia fanno e-commerce sta già attuando una strategia mobile ed il 35% ha in programma di investire nell'ambito tra la fine 2010 e il 2011. Gli obiettivi principali delle aziende sono l'aumento...

Leggi tutto

28 Gennaio 2010
Analisi del mercato degli iPhone Application

Nel 2010 il mobile internet inizierà ad imporsi sul desktop/laptop internet. Questa analisi approfondisce il principale mercato delle applicazioni mobile del 2010: gli iPhone Application, analizza il loro potenziale e l'opportunità economica per le aziende di entrare in questo mercato....

Leggi tutto

28 Dicembre 2009
Le Associazioni di Pazienti on line in Italia

La forte presenza da parte delle associazioni di pazienti on line evidenzia come la rete venga sempre più considerata uno strumento di relazione in grado di raggiungere capillarmente gli utenti che appartengono al target di riferimento cui ci si rivolge. Considerazione ancor più valida se inserita in un contesto come quello delle associazioni dei pazienti, il cui scopo è fornire supporto a chi è affetto o è guarito da una specifica patologia. Nel caso delle associazioni on line più che in altri, la rete, può realmente migliorare la qualità di...

Leggi tutto

28 Maggio 2009
I Ministeri della Sanità on line in Europa

La rete può diventare uno strumento privilegiato di comunicazione istituzioni-cittadini, soprattutto in un ambito importante come quello della salute. La presenza di servizi on line, in grado di rispondere tempestivamente alle esigenze degli utenti, siano essi cittadini o professionisti del settore, è una via da perseguire soprattutto alla luce dei risvolti positivi ottenibili in termini di riduzione dei passaggi e rallentamenti burocratici. Questo studio ha il compito di analizzare la presenza on line di alcuni ministeri della Salute europei....

Leggi tutto

03 Aprile 2009
E-Commerce in Italia 2009

L'e-commerce cresce in Italia in modo lineare e a due cifre da alcuni anni. Nel 2008 questa tendenza si è confermata con un aumento del 30,7%. Un dato positivo che dovrebbe essere replicato anche per il 2009 nonostante la crisi economica mondiale. Il confronto con l'Europa rimane comunque sfavorevole, per colmare il divario lo sviluppo dell'e-commerce in Italia dovrebbe avere tassi di crescita molto più elevati. Fattori strutturali e legislativi frenano la diffusione della vendita on line. Tra questi i costi di spedizione, di connettività, la scarsa diffusione della modalità di accesso...

Leggi tutto

28 Dicembre 2008
Le ASL on line

L'ASL (azienda sanitaria locale) si pone come garante della salute dei propri cittadini in un determinato ambito territoriale. La rete per le ASL rappresenta un valido strumento per fornire un servizio più completo ai cittadini riducendo i costi e le code superflui. Gli aspetti fondamentali per un valida presenza on line sono la struttura del sito, gli strumenti di relazione e i servizi erogati attraverso il sito. In Italia, per quanto riguarda l'utilizzo della Rete, le ASL sono complessivamente ancora in fase di sperimentazione....

Leggi tutto

28 Maggio 2008
Le aziende ospedaliere italiane on line

Gli ambiti di sviluppo della Sanità on line riguardano soprattutto l'informazione e i servizi erogati a supporto di quelli fisici. I siti degli ospedali italiani sono in larga parte ben articolati dal punto di vista informativo, mentre l'erogazione dei servizi sanitari on line incontra ancora enormi difficoltà a causa della complessa cultura organizzativa e dei vincoli burocratici di cui risente ogni tipo di pubblica amministrazione. L'offerta informativa e di servizio di un sito di azienda ospedaliera deve tener conto delle diversi target di riferimento: il paziente, il medico/personale sanitario....

Leggi tutto

03 Aprile 2008
E-Commerce in Italia 2008

L'e-commerce in Europa è diventato parte fondamentale dell'offerta al consumatore finale. In alcuni Paesi rappresenta il 6% delle vendite al dettaglio ed oltre il 20% per settori come il Turismo. In Italia una serie di fattori frena la crescita del settore, in particolare delle vendite di beni fisici (per la prima volta un settore e-commerce in Italia, l'alimentare, ha subito una contrazione). I beni digitali stanno crescendo comunque oltre il 50% annuo, a dimostrazione che il mercato è ricettivo. I freni sono soprattutto nella logistica e nella connettività, ma anche...

Leggi tutto

04 Aprile 2007
E-Commerce in Italia 2007: un Eldorado latente

L'e-commerce in Europa è molto differenziato nei diversi Paesi. Le infrastrutture logistiche, di connettività e di pagamento, la legislazione, la resistenza delle catene distributive esistenti e la cultura creano un grande disequilibrio tra i mercati. I fattori più importanti per la crescita dell'e-commerce sono la concorrenza nei servizi infrastrutturali e nel processo di vendita, in quanto il mercato on line è ancora largamente inferiore alla potenziale domanda dei clienti finali. La disomogeneità di infrastruttura e di legislazione tra i diversi Paesi ha impedito la creazione di un mercato unico su cui...

Leggi tutto

03 Gennaio 2007
Il settore degli articoli sportivi on line

Il mercato degli articoli sportivi on line è ancora largamente sotto il proprio potenziale. Le iniziative avviate negli scorsi anni hanno dimostrato come la disponibilità dei clienti ad acquistare questi beni on line ci sia. Il problema ancora una volta è il conflitto di canali che frena le iniziative da parte dei produttori. I veri attori del mercato delle vendite on line sono quindi i negozianti che possono arrivare ad aumentare il proprio fatturato del 12% aprendo il nuovo canale. I produttori, dal canto loro, possono fidelizzare la clientela indirizzandola alla catena...

Leggi tutto