FOCUS

03 ottobre 2004
Il settore alimentare on line in Italia

alimentare
Scarica PDF1008 persone hanno già scaricato questo focus

Il Focus contiene dati inerenti al mercato dell’alimentare on line, analisi, tabelle di riferimento e l’opinione della Casaleggio Associati sulla sua evoluzione.

L’obiettivo del Focus, distribuito gratuitamente, oltre alla promozione del Rapporto, è di contribuire alla diffusione della cultura della Rete in Italia, ritenuta fondamentale per la crescita economica

Il mercato B2C dell’alimentare on line in Italia ha prodotto diversi modelli di business. I principali sono la vendita diretta da parte dei produttori, l’intermediazione a valore aggiunto di prodotti tipici e di qualità, ed il supermercato on line. A loro volta questi modelli si sono strutturati in sotto modelli che tra loro possono avere differenze sostanziali, in particolare nei processi di picking e di delivery.

I risultati, pur incoraggianti per alcune realtà che si rivolgono al mercato estero o che distribuiscono direttamente prodotti di qualità, sono deludenti. Un esempio per tutti: un punto vendita fattura spesso più di un supermercato on line.

L’utilizzo di Internet come canale induce le aziende a localizzarsi solo sulla sua valenza di “commodity”, ad esempio il risparmio di tempo, e non sull’innovazione di prodotto e sulla diminuzione di costi, (il prezzo del prodotto è di norma uguale on line e off line).

Scarica PDF1008 persone hanno già scaricato questo focus
Iscriviti alla nostra newsletter

accetto la nota informativa sulla privacy