WEB-COVER_sito_nologo

Smart Company

L’evoluzione dell'azienda con la quarta rivoluzione industriale

Scarica la ricerca

13 Novembre 2018
Milano

Agenda provvisoria

Welcome & Coffee / Apertura lavori / Presentazione della ricerca / Tavola Rotonda / Pranzo a buffet / Sessione dedicata ai Partners – incontri prenotati

Smart Company

L’evoluzione dell’azienda con la Quarta Rivoluzione Industriale

Milano, 14 Novembre 2019 – Ore 15:00-19:00
Officine Macchi – Via Macchi, 82/A

«Tutto diventa sempre più leggero, più veloce, difficile da possedere e impossibile da controllare: i prodotti si trasformano in servizi e servizi in ecosistemi, piattaforme e protocolli condivisi supportati dall’automazione: il valore di elementi immateriali come competenze, emozioni e dati aumenta, mentre il ruolo degli elementi materiali si riduce».

The Ghost Company

LE TECNOLOGIE ESPONENZIALI CHE ABILITANO LA SMART COMPANY

Digital | Artificial Intelligence | Blockchain | Big Data | Internet of Things

Scopri come sponsorizzare la ricerca

Alcune tecnologie esponenziali stanno rivoluzionando le aziende e il modo di produrre beni o di erogare servizi.
Il profondo cambiamento in atto è legato soprattutto alle nuove tecnologie e alla velocità con cui esse si evolvono.

L’impresa di oggi deve confrontarsi con i competitor in termini di idee e di soluzioni ma anche in termini di livello di innovazione.
L’obbiettivo della ricerca Casaleggio Associati è di delineare la visione di insieme e gli elementi chiave del nuovo concetto di Smart Company, sottolineando la rilevanza dell’impatto dei cambiamenti portati dalle tecnologie sul business.
Capiremo ad esempio come queste tecnologie possano rendere più conveniente il reshoring della produzione, l’apertura di nuovi mercati fino ad oggi troppo sconvenienti perchè con uno scontrino troppo piccolo per essere gestiti  da personale umano, la creazione di nuovi servizi possibili solo grazie all’analisi dei terabyte di dati oggi disponibili o agli smart contract.
Come le aziende tradizionali possono diventare Smart Company?

smart_company_casaleggio

I posti per il convegno sono esauriti.

AGENDA

09:30

Welcome & Coffee / Accredito

10:00

Apertura lavori e presentazione della ricerca

LUCA ELEUTERI | Casaleggio Associati
Benvenuto e apertura lavori

DAVIDE CASALEGGIO | Casaleggio Associati
Presentazione della ricerca BLOCKCHAIN FOR BUSINESS 2018, Come la blockchain rivoluzionerà il modo di operare delle imprese

10:40

Talk

BARBARA CARFAGNA
Giornalista, autrice e conduttrice televisiva Italiana

11:10

Tavola rotonda

Moderatrice:
Barbara Carfagna | Giornalista, autrice e conduttrice televisiva Italiana

Partecipanti:
Massimo Chiriatti – Dirigente tecnico @ IBM Italia
Emanuele Cicco – Trade & Working Capital Product Manager @ UniCredit
Renato Grottola – Senior Vice President, Global Director M&A & Digital Transformation @ DNV GL – Business Assurance
Mirko Mischiatti – Responsabile della funzione Sistemi Informativi @ Poste Italiane
Giuseppe Perrone – Blockchain HUB MED Leader @ Ernst & Young Financial-Business Advisors S.p.A
Nicolò Romani – Head of Innovation @ SIA
Massimo Tortorella – Presidente @ Consulcesi Tech SA
Fausto Villani – CIO @ Tbox Chain

12:10

Dibattito e domande dal pubblico

12:40

Chiusura lavori & buffet lunch

RELATORI

All’evento “Blockchain for businessCome la blockchain rivoluzionerà il modo di operare delle imprese”, svoltosi il 13 Novembre 2018, hanno partecipato:

Davide Casaleggio Casaleggio Associati

Socio fondatore di Casaleggio Associati, consulente nell’ambito dell’innovazione della Rete, nella definizione di modelli di business on line, nell’impiego aziendale della Teoria delle Reti, dell’intelligenza artificiale, dei social media e nel marketing on line. E’ autore dei libri I modelli dell’e-business (Tecniche Nuove) e di Tu sei Rete (Casaleggio Associati).

Luca Eleuteri – Casaleggio Associati

Dal 2004 è socio fondatore e amministratore di Casaleggio Associati e si occupa di comunicazione e strategie digitali per grandi aziende ed organizzazioni.  Laureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano, con un master in Consulenza e Management per PMI e in Organizzazione e Gestione Aziendale presso l’Università di Darden in Virginia. Tra il 2000 e il 2003 è nella Direzione Generale del Gruppo Webegg, come Operation Manager.

MODERATRICE

Barbara CarfagnaGiornalista, autrice e conduttrice televisiva Italiana.

Ideatrice, autrice e conduttrice della trasmissione “Codice – La vita è digitale” e della rubrica “Infosfera” sulle società digitali per Raiuno.
Nata a Roma nel 1969, inizia l’attività giornalistica nel 1994 in quotidiani e settimanali locali. E’ in Rai dal 1995, dove inizia nella redazione di Rai 2 L’Altra Edicola, formandosi televisivamente alla scuola Format di Giovanni Minoli, per cui lavora a Mixer. Ha collaborato alle rubriche del TG1 Prima, Storia, Dialogo. Sotto la direzione di Albino Longhi passa a TV7 e Speciale TG1, seguendo i principali fatti di cronaca italiana e realizzando speciali in Etiopia, Niger, Nigeria, Sudafrica, Cambogia e Germania su tematiche sociali e di politica estera. Per Rai Educational (oggi Rai Cultura) ha prodotto e realizzato reportages sulle colonie francesi in Africa. Ha collaborato con Unomattina , Porta a Porta e Chi l’ha visto?. Nel 2004 Clemente Mimun la porta nella redazione cronaca del TG1, dove segue le principali inchieste di cronaca nera e giudiziaria italiana e i misteri d’Italia. Passa poi alla conduzione del TG1 e della rubrica Italia Italie – da lei proposta – dedicata agli immigrati di successo.
Dal 2009 si occupa dell’impatto del digitale sull’uomo e le società realizzando reportages nelle Università e nei Paesi più tecnologicamente avanzati del mondo con approfondimenti su politiche digitali, economia, finanza, criptovalute, blockchain e cybersecurity, in Italia e all’estero. Incontra accademici e ricercatori di fama mondiale come Luciano Floridi, Eugene Kaspersky, Iroshi Hishiguro, Yuval Noah Harari, Audrey Tang, Zygmunt Baumann, Geoff Mulgan, Aubrey De Grey, Stuart Kauffmann, Julian Nida Rumelin, Martin Sorrell, Tom Barrack.
Collabora con Italiana, Il Foglio, Panorama, Formiche su temi di politica, economia, società digitali.
Ha curato per Mondadori gli ebook “Democrazia digitale: la seconda fase” (2018) e “Rete di sicurezza: guida alla cybersecurity” (2017).

PARTNER

logo_poste_italiane
logo_consulcesi-tech_verticale

Poste Italiane è la più grande rete di distribuzione di servizi in Italia. Le sue attività comprendono il recapito di corrispondenza e pacchi, i servizi finanziari e assicurativi, i sistemi di pagamento e la telefonia mobile. Con una storia di oltre 150 anni e grazie a una rete di 12.800 Uffici Postali, più di 135 mila dipendenti, 510 miliardi di euro di masse gestite e più di 34 milioni di clienti, Poste Italiane è parte integrante del tessuto sociale e produttivo del Paese e rappresenta una realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte della clientela.
Poste Italiane nel nuovo Piano Strategico a cinque anni, Deliver 2022, mira a massimizzare il valore della sua rete distributiva e a cogliere le opportunità di mercato offerte dalla trasformazione digitale attraverso la valorizzazione dei sistemi di pagamento, la riorganizzazione del segmento corrispondenza e pacchi, lo sviluppo dei servizi finanziari, il consolidamento della leadership nei servizi assicurativi. Il Piano prevede investimenti per 2,8 miliardi di euro e punta sull’innovazione per accompagnare cittadini, imprese e pubblica amministrazione verso l’economia digitale, offrendo servizi sempre più innovativi.

Consulcesi Tech, società hi-tech specializzata negli ambiti della Blockchain e della Cybersecurity, applica le sue tecnologie a molteplici campi: dalla sanità all’energia, alla finanza. È il punto di riferimento per l’intera area del Ticino, in Svizzera, ed è consulente di diversi Paesi. Riconosciuta dal Ministero dell’Economia della Repubblica della Moldavia come partner nello sviluppo del suo Parco Tecnologico per l’Innovazione, Consulcesi Tech ha realizzato importanti progetti all’insegna dell’innovazione. Dal libro “Cripto-svelate. Perché da Blockchain e monete digitali non si torna indietro”, presentato al Parlamento UE di Bruxelles, per proseguire con “ConsulCoin Cryptocurrency Fund”, il primo fondo d’investimento EU regolato dedicato a cryptocurrency e tecnologia Blockchain. Ha realizzato il più grande impianto fotovoltaico della Moldavia, una struttura ecosostenibile al 100% destinata a un’innovativa “eco-mining farm” e lanciato, con la Link Campus University, un Master in “Blockchain ed Economia delle criptovalute”, primo corso post-laurea sul tema in tutta Europa.

DAVIDE CASALEGGIO PRESENTA LA RICERCA 2018

INFOGRAFICA: BLOCKCHAIN FOR BUSINESS

ENTRA A FAR PARTE DEL PANEL

rsz_agreement-business-clapping-990817

Ogni anno Casaleggio Associati produce ricerche sull’e-commerce in Italia o su temi d’attualità per il nostro mercato di riferimento, come l’intelligenza artificiale, la blockchain o la smart company e per farlo è indispensabile un confronto continuativo con le aziende.

Entra a far parte del panel aziende Casaleggio Associati, partecipa alle nostre survey e alle interviste e ottieni l’invito agli eventi di tuo interesse.

SPONSORIZZA LA RICERCA E L’EVENTO

La sponsorizzazione degli eventi Casaleggio Associati per comunicare ad un target qualificato, per costruire relazioni esclusive.
I Rapporti Casaleggio Associati riscuotono sempre l’attenzione dei media nazionali e internazionali, un valore che condividiamo sempre con i nostri Sponsor.

SCARICA LA RICERCA BLOCKCHAIN FOR BUSINESS (2018)

blockchain_slider

Scopri la ricerca e l’infografica “Blockchain for businessCome la blockchain rivoluzionerà il modo di operare delle imprese” presentate durante la terza edizione dell’evento “B2B: il futuro del digitale tra aziende”, svoltosi il 13 Novembre 2018.